News
Rapporto sull’efficienza energetica: risparmiati 2 miliardi in Italia

Pubblicato il 4 maggio 2016 alle ore 15:55



Secondo il Rapporto sull’Efficienza Energetica, elaborato dall’ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie), grazie alle politiche d’incremento dell’efficienza energetica portate avanti in Italia, nel 2015 è stata possibile una riduzione di ben 2 miliardi riguardo alle importazioni di petrolio e gas. Sono state, quindi, risparmiate 7,55 milioni di tonnellate di petrolio l’anno e la produzione di anidride carbonica è stata diminuita di ben 18 milioni di tonnellate.

I dati sono veramente incoraggianti, se si considera che dal nuovo Rapporto dell’ENEA si deduce sia già stato raggiungo oltre un quinto degli obiettivi di efficienza previsti per il 2020. Il Piano 20 20 20 prevede infatti di ridurre le emissioni di gas serra del 20%, alzare al 20% la quota di energia prodotta da fonti rinnovabili e portare al 20% il risparmio energetico: il tutto entro il 2020.

Il settore residenziale e quello industriale sono ritenuti maggiormente responsabili di questo risultato, un decisivo risparmio potrebbe essere agevolato anche dalla lotta agli sprechi alimentari, il “cibo a km zero”, le tecnologie ad alta efficienza presenti nella grande distribuzione, i sistemi refrigeranti e di illuminazione. Inoltre, bisogna non dimenticare che, grazie alle detrazioni fiscali (Ecobonus), dal 2007 al 2013, più di 2 milioni di famiglie investirono 22 miliardi per la riconversione energetica domestica.

I risultati ottenuti sono dovuti alla presa di coscienza dell’importanza dell’efficienza energetica in vista di una riduzione dei consumi, della salvaguardia ambientale e dell’impegno cittadino, delle industrie e delle Pubbliche Amministrazioni. Secondo la ricerca effettuata da ENEA e Confindustria, oltre il 33% delle imprese esaminate avrebbe pianificato investimenti di efficientamento energetico per i prossimi 3 anni, mentre a gran voce si richiede di semplificare le procedure burocratiche e procedere a una semplificazione normativa.